Chi Sono

sono

Sono stata abilitata all’esercizio della professione di Psicoterapeuta della Gestalt H. C.C. (Human Communication Center) nel 2004, un modello che mi ha permesso di integrare la competenza professionale specifica con il mio percorso di crescita personale, professionale e di gruppo.
La mia attività formativa ed esperenziale mi ha condotto a lavorare in vari contesti sia nel pubblico che nel privato sociale, conoscendo anche altri modelli da integrare e adattare alla persona che chiede aiuto in quello specifico momento, in cui sente di non avere il sostegno adeguato per affrontare la situazione in essere.
Per diversi anni ho lavorato nell’area della Psichiatria, Dipartimento di Salute Mentale,  con pazienti con forte disagio psichico e  anche con i familiari per un supporto psicologico e psicoeducativo.

Altresì interventi di Prevenzione nel Servizio di Centro di Ascolto nella Scuola dell’obbligo di ogni ordine e  grado, svolgendo anche incontri con genitori e docenti.

 Dal 2003 a Maggio 2018  (chiusura struttura) attività in qualità di Coordinatrice/Psicologa  in Comunità Educativa per minori e Comunità Alloggio “per gestanti e madri con figli a carico”, prestando la mia competenza psicologica nel lavoro con minori (infanzia e adolescenza) e  adulti con disagio psico-socio-relazionale, con necessità di supporto anche alla genitorialità.
Ho partecipato in qualità di relatore a Corsi di Formazione per genitori attivati da Servizi Sociali.

 Incarico di docente nel modulo formativo “Competenze Relazionali” nell’ambito di alcuni Progetti di Formazione esterna degli Apprendisti (Ascom Industria: Associazione, Commercio, Industria e turismo).

 Ho conseguito il Certificato di I e II livello del Basic Training di “Eye Movement Desensitization on Reprocessing (EMDR) nel 2012 e sono iscritta nell’elenco degli Psicoterapeuti dell’Associazione EMDR Italia.

Nel mio percorso ho acquisito una ulteriore formazione e specializzazione nell’area della Psicooncologia. Ho frequentato diversi Corsi di Perfezionamento in Psico-oncologia dal 2005 al 2014 presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore- Facoltà di Medicina e Chirurgia “Gemelli” di Roma, quali: 1) “Teoria e Clinica”; 2) “Balint-Like Group”; 3) “Simulazione di Scene Cliniche”; 4) “Formazione dei Formatori”; 5) “Psicodramma di Scene Cliniche”; 6) “Training Group-Psicodramma”.  Tali Corsi,  sulla base di un approccio psicodinamico facilitano il riconoscimento e l’elaborazione delle problematiche psico-oncologiche, favoriscono lo scambio interdisciplinare e interpersonale per operare  ed affrontare in modo adeguato la realtà complessa del rapporto tra curanti, pazienti e familiari nel setting istituzionale tradizionale della cura quale l’ospedale, l’hospice, ma anche altri contesti quali la famiglia, la scuola, ecc.

Da anni svolgo la mia attività professionale nell’area della Psicooncologia, sono socio SIPO (Societa italiana di Psicooncologia)  ed ho acquisito la Certificazione di Esperto Psicooncologo di 2° livello, massimo riconoscimento in qualità di esperto nell’attività di formazione, ricerca e clinica professionale.

Sono stata membro consigliere della SIPO sezione Marche dal 2006, anno di istituzione della stessa, fino ad Ottobre 2016.   Da Aprile 2017 sono Coordinatore Regionale della SIPO sezione Marche.  Collaborazione a diverse studi di ricerca nazionali e regionali con successive pubblicazioni in riviste specializzate. Partecipazione in qualità di relatore e moderatore a diversi convegni e congressi di Psicooncologia, e sessioni di Psiconcologia in congressi di medicina oncologica.

Esperienza di collaborazione in qualità di docente al Master universitario di II° livello in “Psico-Oncologia” Università Cattolica del Sacro Cuore – Facoltà di Medicina e Chirurgia “Agostino Gemelli”- Cattedra di Oncologia.

Dal 2009 collaboro con l’Associazione IOM (Associazione oncologica) Ascoli Piceno-ONLUS, nella quale sono Responsabile del Servizio di Psicooncologia. La sede operativa dell’associazione IOM è presso ASUR 13-Ascoli Piceno – Ambulatori dell’U.O.C. di Oncologia. Pertanto la mia attività si esplica sia  in ospedale  (presenza presso il Day Hospital oncologico; consulenze psicologiche a pazienti, coppia, familiari,  psicoterapia individuale, di coppia, ed elaborazione del lutto presso ambulatorio) sia a  domicilio, quando il paziente è impossibilitato a spostarsi e necessita di  un supporto psicologico. In tal caso l’intervento a domicilio implica tenere conto di tutto il sistema familiare che ruota attorno il paziente.

Dal 2015-al 2017 attività di Psico-oncologa nell’equipe multidisciplinare de “Ambulatorio di Senologia” istituito in collaborazione tra Area Vasta di Ascoli Piceno e Associazione IOM, ed operante presso Ospedale “Mazzoni” di Ascoli Piceno e Ospedale di San Benedetto del Tronto.

Da Gennaio 2018 attività di Psico-oncologa nell’equipe multidisciplinare della Breast Unit istituita presso Area Vasta N.5 di San Benedetto del Tronto – Ascoli Piceno e operativa da Gennaio 2018.

Conduco incontri di gruppo con operatori dell’equipe specialistica oncologica  e separatamente con i volontari oncologici domiciliari che, tutti a vari livelli, si dedicano alla cura dei malati. Tali incontri hanno l’obiettivo di  contrastare il rischio di burn-out e migliorare la competenza relazionale nell’umanizzazione della cura.

Altresì partecipo alla progettazione e  alla docenza del  Corso di Formazione per Volontari  in area oncologica che annualmente viene attivato dalla stessa Associazione IOM, cosi come sempre in qualità di Psicoterapeuta-Psicooncologa a Progetti finanziati dall’ Organizzazione Susan  Komen Italia cui aderisce l’Associazione IOM – Ascoli Piceno Onlus.

In qualità di professionista psicologa-psicoterapeuta partecipo a diversi Protocolli di intesa e convenzioni, istituiti dal Consiglio Nazionale Ordine Psicologi (C.N.O.P.) con specifici Enti, per lo sviluppo e promozione del benessere e della salute. Le  categorie sotto elencate possono  rivolgersi al professionista per una consulenza psicologica e/o supporto psicoterapeutico. Il 1° incontro è gratuito e per gli eventuali successivi incontri verrà applicato lo sconto di almeno il 20% sulla tariffa del professionista.
Categorie:

  • Protocollo di intesa tra Guardia d Finanza e Consiglio Nazionale Ordine Psicologi (C.N.O.P.)
  • Protocollo di intesa tra AssoMedica e C.N.O.P.
  • Protocollo d’intesa tra Polizia di Stato e CNOP
  • Protocollo d’intesa tra Dipartimento di amministrazione Penitenziaria (D.A.P.) C.N.O.P
  • Protocollo d’intesa tra FISDE-ENEL e CNOP
  • Protocollo d’intesa tra Associazione L’Altra Metà della Divisa- Rete di supporto famiglia militari e CNOP
  • Protocollo d’intesa tra Corpo Forestale dello Stato -Ispettorato generale e CNOP